Il gioco è lo strumento ideale per fare formazione e coinvolgere .È la nuova frontiera della comunicazione

videogame -serious game

Il gioco è lo strumento ideale per coinvolgere l’audience e farlo interagire con le regole di un universo progettato in base all’obiettivo strategico che si vuole comunicare.Formare, sensibilizzare, veicolare i valori di un brand o rinforzare il lifestyle per innescare dinamiche sui social o innescare call to action esplicite, tutto diventa possibile senza fare ricorso a strumenti frontali, massificando il tempo che gli utenti dedicano all’esperienza.
Da giochi per PC e Mac installabili, a versioni Android e iOs disponibili sui principali stores, a giochi web in html5 e javascript integrati nei browser, la nostra mission è creare giochi per divertire il player.

sicuri si diventa

L’università di Bologna ha messo online un Bando pubblico per lo sviluppo di un videogioco legato al progetto “BRICS sicuri si diventa” in collaborazione con INAIL e alcune ASL nazionali. Il cuore del progetto è quello di sensibilizzare i ragazzi delle scuole superiori che si avvalgono della formazione scuola/lavoro sulla materia sicurezza, un tema che spesso viene sopravvalutato anche per motivi anagrafici.

Ci siamo aggiudicati il bando proponendo un videogioco gestionale in cui ogni ragazzo si occupa della sicurezza di un gruppo di lavoratori che gli vengono affidati da un “responsabile senior”. L’obiettivo è ottenere punti e progredire nel gioco riducendo al minimo gli infortuni attribuendo i giusti dispositivi personali di sicurezza (DPI), e curando la sicurezza di ogni macchinario. Il gioco è in 12 giornate durante le quali il giocatore può attivare lavorazioni e guidare l’azienda grazie al corretto rispetto delle norme.

Chi gioca può scegliere l’ambito (da bando: agricolo, manifatturiero, edile) e gareggiare con ragazzi di altre scuole e regioni, grazie ad una classifica disponibile online sul sito di progetto.
Abbiamo scelto Unreal Engine per la programmazione e garantito la diffusione del gioco su browser in modalità HTML5 e scaricabile su pc, mac e mobile.

Indici Opponibili

vr - ar

Lo stesso motore grafico che utilizziamo per programmare i giochi, la modellazione e i software 3d con cui diamo vita alle nostre animazioni, ci permettono di costruire esperienze interattive navigabili e mmersive.
L’uso del telefono per l’Augmented Reality o di un visore per la Virtual Reality diventano strumenti fondamentali per creare showroom di prodotto o proiettare oggetti grafici nella realtà. I vantaggi? Risparmio di costi logistici per gli stand in fiera, possibilità di creare simulazioni dal vivo nel contesto dell’utente, costruire narrazioni ed esperienze personalizzate.

interaction

Disegnamo esperienze e mappe interattive per veicolare contenuti modulari che abbiano un elemento comune.
L’albero della stagionalità della frutta per il sito del biologico europeo, la mappa delle migrazioni per Maxx Project, la user experience disegnata ad hoc per restituire su web la rotazione della volta celeste progettata per StarStuff the movie.

made in nature

Si sono rivolti a noi per la realizzazione di un tool da inserire nel portale del Biologico Europeo.
L’esigenza era creare una pagina interattiva che permettesse la navigazione stagionale di frutta e verdura.

Abbiamo pensato ad un albero i cui rami rappresentano i mesi e in cui il passare delle stagione è scandito dal cambio di colore delle foglie e dalla luce che circonda l’albero.
Abbiamo ridisegnato ogni frutto e ogni ortaggio per garantire un’immagine coordinata e inserito degli “ascensori” in ceste di vimini che contengono la frutta e la verdura disponibile tutto l’anno.
Il coding è in HTML5 e javascript e il portale è pensato per garantire la massima portabilità multibrowser, multipiattaforma con una versione dedicata alla visione mobile.

Indici Opponibili

gamification

Un form, una landing page, un percorso di fidelizzazione o di iscrizione ad un ecommerce, una postazione di direct marketing o un evento di branding, possono essere pensati e progettati usando dinamiche di game design.
L’obiettivo è coinvolgere l’audience, farli gareggiare tra loro o fargli acquisire un punteggio per aumentare la fidelizzazione e comprenderne il comportamento, il livello di soddisfazione del servizio, l’interesse per un nuovo prodotto.

Mi piace ma..
quanto mi costa?
Autorizzo il trattamento dei dati personali (D.lgs. 196/2003 e artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679)